Resta in contatto

Esclusive

Ternana Women, Melillo: “Puntiamo ai primi posti”. Fatta per Awad, arriva una spagnola

Nostra intervista all’allenatore della formazione femminile. Mercato: l’israeliana è ormai ad un passo, già a Terni una calciatrice spagnola.

Comincia ufficialmente oggi la stagione della Ternana Women. Il nuovo corso, targato Fabio Melillo in panchina e Isabella Cardone dietro la scrivania, parte da due giorni di test e lavoro all’Unicusano Training Center per poi spostarsi all’antistadio Taddei, dove proseguirà il lavoro fino alla partenza per Cascia il 16 agosto.

La rosa è quasi al completo. Come anticipato da Calciofere, l’israeliana Marian Awad è ormai alla fase burocratica. C’è solo da verificare, essendo extracomunitaria, la documentazione per restare in Italia e se non ci saranno intoppi, sarà la punta di diamante della formazione rossoverde. Alle due greche Nefrou e Spyridonidou, si aggiungerà una terza giocatrice comunitaria, che è già arrivata a Terni e dovrebbe a breve essere presentata. Le indiscrezioni porterebbero alla spagnola Paula Diaz Leblic, esterno sinistro classe 1997, ex  squadra B del Rayo Vallecano, e poi impegnata nei college statunitensi University of South Florida e Oregon State University. Lo scorso anno era anch’essa alla Pink Bari.

Le calciatrici straniere dovrebbero essere un totale di 4, delle quali una sola extracomunitaria (sulle 2 tesserabili). Le calciatrici comunitarie sono ovviamente tesserabili in maniera illimitata per effetto della sentenza Bosman. Tuttavia, per regolamento le straniere in lista, che siano Ue o meno, non possono superare le 5, questione che dunque se le cose restano così non dovrebbe interessare la Ternana. La quale potrebbe ancora ufficializzare un paio di nomi italiani.

Pronte alla sfida

Fabio Melillo, tecnico delle rossoverdi, parla a Calciofere della stagione che sta per iniziare: “Abbiamo raggiunto quasi tutti gli obiettivi che avevamo in sede di mercato – spiega- sono stati due mesi intensi, sono contento. Abbiamo una squadra che sulla carta è competitiva, ora dobbiamo lavorare per farla diventare competitiva anche sul campo. Abbiamo scelto ragazze che avevano voglia di emergere, motivate e con voglia di riscatto. Dobbiamo assemblarle tutte insieme, ma io non sono uno che si prenderà l’alibi del tempo: i 45 giorni di lavoro che faremo devono bastare per diventare competitivi. Ma sono fiducioso, il gruppo è in gamba, può fare la differenza”.

Le favorite? “Napoli, Lazio e Verona, appena retrocesse, senza dubbio. Ma anche il Chievo Verona ha fatto un ottimo mercato. A cosa puntiamo? Alle prime posizioni. Abbiamo le carte in regola per arrivarci”.

Le amichevoli

La Ternana Women dovrebbe disputare almeno 4 amichevoli in preparazione del campionato: due contro formazioni dei College Usa, una contro una formazione di serie A ancora da definire ed una nel ritiro di Cascia contro l’Orvieto FC, formazione di Eccellenza.

LA ROSA ATTUALE

PORTIER: Francesca  De Bona   (2003, pr. Sassuolo), Katia  Ghioc (2002, AS Roma), Enrica Sacco (1992, confermata)
DIFENSORI: Ilaria Capitanelli (2002, Pink Bari), Federica Di Criscio (1993, Pink Bari), Marta Maffei (2002, pr. Sassuolo),Marika Massimino (2003, AS Roma Primavera), Eirini Nefrou (GRECIA, 1994, Pink Bari), Eleonora Pacioni (2002, AS Roma)
CENTROCAMPISTE: Giada Aldini (2003, pr. Sassuolo),  Francesca Impellizzeri (2001, Hellas Verona), Giulia Fusar Poli (1994, San Marino Academy), Rebecca Quirini (2002, confermata),  Rangana Timo (2000, confermata), Chiara Vigliucci (2001, AS Roma)
ATTACCANTI: Elisa Paparella (2003, Pink Bari), Deborah Salvatori Rinaldi (1991, Pomigliano), Anastasia Spyridonidou (GRECIA, 1997, Pink Bari), Giada Tarantino (2002, AS Roma Primavera)

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Esclusive