Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Quando la gratitudine supera ogni cosa, l’addio alle Fere di Niosi (VIDEO)

Toccante messaggio su Instagram dell’attaccante che lascia dopo 5 anni la Ternana, società nella quale è cresciuto.

Cinque anni in rossoverde. Nella Ternana ci è nato e cresciuto. La sente la sua culla, la sua vita, il suo cuore. Oggi, che va via, la saluta con un messaggio toccante e profondo. Toccante, perché lascia trasparire tutta la passione e l’amore per i colori rossoverdi, per quella Ternana che gli ha dato spazio e fiducia nelle giovanili ma lo ha poco utilizzato a livello di prima squadra, pur avendolo comunque fatto esordire tra i professionisti. Oggi, Gioacchino Niosi saluta così, la sua Ternana. Con un grazie, con il ricordo di 5 anni passati in rossoverde, con le emozioni di un ragazzo arrivato ragazzino dalla Sicilia e diventato uomo, con le foto e i video più belli e significativi da lui scelti. Grazie a tutti, tifosi, dirigenti, staff, medici. Questo il testo del post: “Ero solo un ragazzino alla prima esperienza fuori casa quando mi hai dipinto il cuore di rossoverde. Ne abbiamo affrontate tante di battaglie sia dentro che fuori dal campo. Nessun altro al di fuori di te sa quanto abbiamo gioito e quanto abbiamo sofferto. Dopo 5 lunghi e meravigliosi anni, é arrivato il momento di salutarci… Sono poche le parole, lo so, ma le emozioni, in questo momento, sono tantissime. Con questo voglio concludere ringraziando tutte le persone che mi sono state vicine, voglio ringraziare a tutti i compagni, staff, dottori, fisio e dirigenti che non mi hanno fatto mai mancare nulla. Ma soprattutto GRAZIE TERNANA“. Con i cuoricini rossoverdi. Giù il cappello!

IL SALUTO. Ecco qui il post, correlato da video e foto,  con il quale Niosi ha salutato Terni e la Ternana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gioacchino (@gioacchinoniosi)

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In bocca al.lupo Gioacchino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ti auguro una luminosa carriera. Chi la maglia ha onorato non sarà dimenticato ❤️💚❤️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciao ragazzo e un grosso in bocca al lupo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In bocca al lupo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Gio , uomo vero ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Gioacchino grande uomo e grande calciatore resterai sempre nel mio cuore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un grande in bocca al lupo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un ragazzo d’oro….uno che merita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo tipo di calcio non mi piace.possibile che dal settore giovanile non si riesce a costruire un percorso che dopo una trafila nel settore giovanile non si riesce a concretizzare qualcosa di concreto???? C’è da rivedere molto per concretizzare il percorso 👿👿👿👿👿👿👿

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È buffo…chi vorrebbe rimanere se ne va, e chi vorremmo venisse, non vuole.
Per un calciatore è lavoro, ma il cuore conta sempre in ogni cosa; è un valore aggiunto.
In bocca al lupo ❤️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In bocca al lupo ragazzo!!!!

Articoli correlati

All'esordio in Serie B, in una partita delicatissima, il portiere di Avigliano è determinante nello...
L'ex tecnico della Ternana Attilio Tesser parla ai microfoni di Pianeta B in vista del...
L'ex bomber delle Fere ha parlato a Tuttomercatoweb: "La Serie B è diventata molto competitiva....

Altre notizie

Calcio Fere