Resta in contatto

Calciomercato

Ternana, il valzer dei portieri: verso una conferma a sorpresa

Cominciano le indiscrezioni di mercato, che ancora una volta coinvolgono gli estremi difensori. Questa la situazione

Portiere cercasi, in casa Ternana. Attenzione, nessuno mette in discussione Iannarilli dopo la straordinaria stagione passata, ma da quello che trapela, la volontà sarebbe quella di affiancare all’estremo difensore ciociaro un altro portiere di livello in modo da stimolare la concorrenza nel reparto. Dunque Iannarilli titolare, ma con un vice che possa provare a contendergli il posto molto più di quanto non è riuscito a fare Krapikas nella stagione appena conclusa.

I nomi? Ne circolano diversi. Il primo è Stefano Turati, classe 2001, nazionale Under 21, di proprietà del Sassuolo e nell’ultima stagione in prestito alla Reggina, con la quale ha disputato 22 partite.  Un nome più esperto è senz’altro quello del toscano Francesco Bardi, livornese come Lucarelli, classe 1992, nell’ultima stagione vice di Skorupski a Bologna ma con una lunga esperienza in serie B (Livorno, Novara e Frosinone), ma anche con alcune stagioni nella massima serie. La terza soluzione porta a Stefano Gori, portiere del Como ma di proprietà della Juventus, classe 1996, 16 partite quest’anno.

E cosa ne sarà di Krapikas, Vitali e Casadei? Il giovane di Dunarobba, classe 1999, è destinato ad andare via. Del resto, in questa stagione non ha praticamente mai trovato spazio, ancora meno che in quella precedente. Da quest’anno occuperebbe una casella over e quindi è assai probabile che per lui possa arrivare un trasferimento, magari in prestito, per tornare a giocare con continuità.

Per quanto concerne Krapikas, il futuro è da capire. Anche lui è un 1999, dunque a meno che non gli venga data la possibilità di giocarsi, per l’appunto, una maglia con Iannarilli, appare difficile che possa restare ancora a guardare per la terza stagione consecutiva dopo averlo fatto anche a La Spezia, oltrechè lo scorso anno. Possibile dunque che anche per valutarlo in prospettiva, possa essere mandato in un club – serie B o serie C – dove possa trovare spazio e continuità, anche per non fargli perdere la maglia della Nazionale lituana. Fra l’altro, se la Ternana cerca un altro portiere, vuol dire che potrebbero cambiare le gerarchie. In questo senso, il ruolo di “terzo” potrebbe anche passare ad Angelo Casadei, che a quanto risulta alla nostra redazione, dovrebbe vedere rinnovato il contratto in scadenza.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato