Resta in contatto

Tifosi

Forza il varco di sicurezza nel derby contro le Fere, 6 anni di Daspo a tifoso del Grifo

L’uomo è accusato, dopo aver fatto regolare accesso nel settore della tribuna Est, di aver fatto passare abusivamente circa 150 supporters

Per sei anni, non potrà recarsi a vedere le partite nè al Curi nè in nessuno stadio italiano. Ad un tifoso del Perugia di 37 anni il questore del capoluogo di regione Giuseppe Bellaassai ha infatti elevato la misura del Daspo per un episodio avvenuto nel corso del derby fra Perugia e Ternana, disputatosi lo scorso 19 dicembre.

L’uomo è accusato, dopo aver fatto regolare accesso nel settore della tribuna est, di avere aperto abusivamente un varco dell’area di massima sicurezza dello stadio Curi, consentendo il passaggio di circa 150 supporters. Secondo la ricostruzione della polizia è entrato nel settore della Tribuna Est e si è diretto nell’area di massima sicurezza dell’impianto con l’intento di spingere il maniglione antipanico e aprire la porta di evacuazione.

Tentativo riuscito però parzialmente grazie al tempestivo intervento degli steward in servizio ai tornelli che, con non poca difficoltà vista la calca dei tifosi, avevano rimesso immediatamente in sicurezza il varco.  L’indagine condotta dalla Digos, coadiuvata dalla polizia scientifica e con il ricorso alle immagini dell’impianto di sorveglianza dello stadio, ha consentito di identificare il presunto responsabile. E’ stato quindi denunciato per avere tenuto una condotta tale da creare un concreto e grave pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Tifosi