Resta in contatto

News

Ternana, Furlan alle soglie della quota 150

L’esterno rossoverde, in caso di presenza in campo contro il Cittadella, festeggerebbe questo traguardo di fedeltà.

Una maglia rossoverde indossata per 150 volte. 150 partite ufficiali, da festeggiare con la Ternana, per Federico Furlan. Un traguardo che il calciatore toccherebbe in caso di presenza in campo contro il Cittadella nella partita di sabato 20 novembre. Le probabilità di vederlo in campo, alla vigilia, appaiono enormi, ma alla fine, come sempre succede, decide l’allenatore Cristiano Lucarelli.

I NUMERI. Il tassello numero 150, per Furlan, sarebbe uno step di un’avventura rossoverde divisa in due parti, cominciata in un campionato, poi interrotta per un paio di anni e quindi ripresa di nuovo e stavolta più duratura. E’ alla quarta stagione consecutiva con le Fere, che fa 5 in totale con quella del 2015-2016. Questo è per lui il secondo campionato di serie B in rossoverde, mentre gli altri tre sono stati in serie C. 40 presenze e 6 gol all’attivo nella serie B 2015-2016. Poi le stagioni al Bari e al Brescia e l’approdo alla Sampdoria. Di nuovo a Terni nel 2018-2019, per quattro stagioni di fila compresa la presente. 9 gol seganti, tutti nella stagione dei record del 2020-2021.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News