Resta in contatto

Rubriche

Cremonese-Ternana, Fere a caccia della prima vittoria esterna: i precedenti

I rossoverdi non sono mai riusciti ad espugnare lo stadio ‘Giovanni Zini’ di Cremona: la storia e le statistiche del match

Dopo tre risultati utili consecutivi, la Ternana andrà a Cremona con l’obiettivo di allungare la striscia positiva. Ma anche per tentare di sfatare il tabù ‘Zini’, visto che le Fere nella storia non hanno mai vinto contro la Cremonese in trasferta.

Il bilancio in 6 precedenti ufficiali (5 in Serie B e uno in C1) nella tana dei grigiorossi è di 3 sconfitte e 3 pareggi, una spinta in più per Lucarelli e la sua squadra, per lasciare un altro segno nella storia del club. La prima sfida in assoluto è quella del 1978, con una sconfitta per 2-1 da parte della formazione di Marchesi. Fa molto peggio quella di Clagluna nel 1993, rimediando un sonoro 4-0 nell’ultima partita della stagione del fallimento societario.

Il primo risultato positivo allo ‘Zini‘ è l’1-1 del 1998, con Delneri in panchina e Borgobello in gol, mentre l’ultimo precedente è quello pirotecnico dell”8 ottobre 2017, targato Pochesci. Rossoverdi in svantaggio dopo pochi minuti, poi in soli 4 minuti vanno sul 3-1 (di Carretta, Signorini e Albadoro le reti) poco prima dell’intervallo; poi la Cremonese degli ex Tesser e Scappini rimontano sul 3-3 finale.

Ecco tutti i precedenti:

1977/78 – Cremonese-Ternana 2-1 (Serie B)
1992/93 – Cremonese-Ternana 4-0 (Serie B)
1998/99 – Cremonese-Ternana 1-1 (Serie B)
2005/06 – Cremonese-Ternana 2-2 (Serie B)
2007/08 – Cremonese-Ternana 1-0 (Serie C1)
2017/18 – Cremonese-Ternana 3-3 (Serie B)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da Rubriche