Resta in contatto

Approfondimenti

Clotet contro la Ternana: le Fere sfidano uno straniero quattro anni dopo

L’allenatore spagnolo guida la Spal e domenica sarà a Terni. Quattro anni fa la sfida ad un ‘santone’, fuori casa. Al Liberati invece si sedette un argentino

Non capita molto spesso di vedere allenatori stranieri al Liberati. Domenica sera la gara con la Spal offrirà anche questa particolarità. L’allenatore della Spal è infatti Josep “Pep” Clotet, quarantaquattrenne catalano portato in Italia dal Brescia nella passata stagione dopo due stagioni al Birmingham City, nella First Division inglese.

La nuova dirigenza spallina, con in testa il patron americano Tacopina, lo ha voluto alla guida del club che punta decisamente alla serie A. Sarà la prima volta della Ternana contro un allenatore spagnolo e la prima volta dopo quattro anni di un allenatore straniero contro le Fere.

L’ultimo allenatore straniero a sfidare le Fere -ma in trasferta –  è stato nientemeno che Zdenek Zeman. Il ‘santone’ boemo, tornato in questa stagione sulla panchina del Foggia, ha sfidato la Ternana di Pochesci nella stagione 2017-18 in serie B all’Adriatico-Cornacchia: 3-3 il risultato finale con gli abruzzesi che pareggiarono al 90′ con Valzania, autore di una doppietta (e Pettinari in maglia abruzzese).

L’ultimo straniero che si è seduto  sulla panchina del Liberati per sfidare le Fere, è stato invece un vice-allenatore: si trattava di Maximiliano Ginobili, ‘secondo’ di Bruno Trocini alla Virtus Francavilla nella partita disputata il 16 febbraio 2020 in serie C: vinsero 2-0 i pugliesi e l’argentino era in panchina perchè Trocini era squalificato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Errata corrige, il gol del pareggio 1-1"
Advertisement

Altro da Approfondimenti