Resta in contatto

News

Le avversarie delle Fere, pareggio tra Frosinone e Brescia

La quinta giornata, infrasettimanale, è anticipata dalla sfida allo Stirpe, con un pari arpionato in extremis dalle Rondinelle.

E’ finita 2-2, allo stadio Stirpe, tra Frosinone e Brescia, gara valevole per l’anticipo della quinta giornata del campionato di serie B, quella in turno infrasettimanale, che vede la Ternana impegnata nel pomeriggio di mercoledì 22 settembre contro il Parma. Gara pazzesca, allo Stirpe, con i padroni di casa del Frosinone in vantaggio fino alla fine, ma raggiunti nel recupero della partita dalla squadra di Pippo Inzaghi, capace di arpionare, così, un pari che sembrava insperato.

LA SEQUENZA. Allo Stirpe, la partita, giocata in notturna, era cominciata bene per gli ospiti. Il Brescia, infatti, aveva segnato per prima con un gol di Bertagnoli dopo 11 minuti del primo tempo. Immediata e anche efficace, la reazione del Frosinone. La squadra gialloblu, di Fabio Grosso, è riuscita sempre nel primo tempo a pareggiare e poi a portarsi in vantaggio.  A segnare l’1-1 ci ha pensato Zampano. Prima dell’intervallo, al 43′, ecco pure il gol del vantaggio dei ciociari, con una rete trovata da Canotto. Ripresa con il Brescia a provare a cercare il gol, ma con il Frosinone che riusciva bene a contenere e a controllare il match. Fino al recupero, però, quando è arrivato il pareggio definitivo del Brescia, trovato da Moreo che ha saputo approfittare di un’incertezza in uscita del portiere ciociaro Ravaglia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News