Resta in contatto

News

Ternana-Avellino riaprirà il Liberati ai tifosi: ecco le modalità

Lo stadio è pronto ad ospitare di nuovo i tifosi a diversi mesi di distanza dall’ultimo match. Ecco le direttive che saranno emanate per tornare ad accedere sugli spalti

L’ultima volta fu il 25 ottobre del 2020, la partita era Ternana-Foggia, vinta 2-0 dai rossoverdi di Lucarelli. Poi lo stadio Liberati, come tutti gli stadi d’Italia ha chiuso le porte ai tifosi che non hanno più potuto assistere dal vivo ad una partita. Quel match e quello precedente contro il Potenza furono i due unici della scorsa stagione con il pubblico ed in entrambe le occasioni furono 1000 i tagliandi venduti agli spettatori, unicamente residenti a Terni.

Con l’ultimo decreto del Governo Draghi, gli stadi riapriranno al pubblico dal prossimo 5 agosto ma per entrare sarà necessario il Green Pass, ovvero la certificazione che attesta l’avvenuta doppia vaccinazione contro il Covid-19. Gli stadi saranno ovviamente aperti in maniera solo parziale, con una capienza del 50% se alla data dell’8 agosto, giorno di Ternana-Avellino di coppa Italia, l’Umbria dovesse essere ancora in zona bianca. Dunque per la capienza attuale, sarebbero 7500 circa gli spettatori.

Se invece malauguratamente la regione dovesse scendere di un gradino e finire in zona Gialla, sarebbe 2500 spettatori la presenza massima sugli spalti. Quasi certamente – ma su questo si attendono comunicazioni specifiche – non saranno possibili trasferte.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altro da News