Resta in contatto

News

Ternana, intervento imminente per Rebecca negli Usa

La ragazza ternana, in America grazie anche agli aiuti della società rossoverde, dei tifosi e di Terni col cuore, combatte la sua battaglia.

Procedono le terapie, negli Stati Uniti, per Rebecca Antonelli, la ragazza sedicenne ternana affetta da una rara forma di una grave malattia e che si sta sottoponendo a costose cure. Un viaggio reso possibile anche dagli aiuti economici della Ternana calcio, dell’associazione Terni col cuore e dalla solidarietà dei tifosi e di tutta la città di Terni. E’ a Cincinnati ed è in attesa di un intervento chirurgico fissato per il 7 luglio per la sclerotizzazione di una vena, disposto dopo una tac a contrasto alla quale la ragazza è stata sottoposta il 23 giugno e dal costo (solo quella) di 3.200 euro.

L’ATTESA. Le degenza di Rebecca, come fanno sapere i suoi familiari dall’America, sta procedendo bene. C’è tanta fiducia e c’è attesa per questo intervento, che precederà una notte in terapia intensiva. I suoi genitori sono in attesa di una risposta dai sanitari, in quanto hanno chiesto di anticipare questo intervento, visto che il loro rientro in Italia era previsto per il 10 luglio e dovrebbe così essere spostato. Rebecca Antonelli, insieme al papà Graziano e alla mamma Simona, sta portando avanti le sue cure e raccogliendo il denaro occorrente anche grazie alle iniziative di raccolta fondi legate alla sua associazione, chiamata “Il sogno di Rebecca“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News