Resta in contatto

Euro 2020

Euro 2020, la favola di Marco Rossi e quella doppia sfida alla Ternana

Il ct dell’Ungheria, che sabato ha fermato la Francia campione del mondo, è stato in passato anche avversario dei rossoverdi

Nelle ultime ore in Italia e in Europa si sta parlando mondo della bellissima storia di Marco Rossi, il commissario tecnico italiano dell’Ungheria, che sabato è riuscita nell’impresa di fermare sull’1-1 la Francia, nella seconda giornata del Girone F dell’Europeo.

Rossi, prima trovare fortuna nel Paese magiaro e aver anche pensato di abbandonare il calcio per per lavorare nello studio di commercialista del fratello, ha allenato in Italia, sfidando anche la Ternana. Nella stagione 2010/11, infatti, il tecnico piemontese ha guidato la Cavese nel campionato di Lega Pro Prima Divisione, Girone B, incrociando due volte il proprio destino con quello delle Fere.

Nella gara di andata a Cava de’ Tirreni finì 0-0, con Renzo Gobbo sulla panchina rossoverde; un pareggio, 1-1, anche al ritorno al Liberati, quando Rossi trovò dall’altra parte Nando Orsi. Le reti furono siglate da Alfano al 9′ e da Tozzi Borsoi al 45′.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Euro 2020