Resta in contatto

News

Non solo Fere, Della Latta manda il Padova in finale e l’Avellino a casa

La squadra di Mandorlini corsara al Partenio e prima qualificata per la finalissima dei playoff di serie C.

Vittoria del Padova e biancoscudati nella finale playoff per giocarsi il quarto e ultimo posto in serie B, dopo quelli conquistati da Ternana, Perugia e Como. Anche l’ultima delle avversarie di girone dei rossoverdi, l’Avellino, si arrende. Basta un gol, alla squadra di Andrea Mandorlini (nella foto in evidenza) per aggiudicarsi al Partenio di Avellino la partita per 1-0 e per fare suo il doppio confronto (1-1 in andata all’Euganeo) con gli irpini.

BASTA UN GOL. Al 28‘ il vantaggio del Padova sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con il tocco vincente ravvicinato di Della Latta a gelare i tifosi avellinesi presenti sugli spalti  del Partenio (finalmente, è tornato il pubblico negli stadi!). Nuovi brividi per i biancoverdi quando il portiere Forte si è superato due volte su Ronaldo, prima respingendo un tiro ravvicinato e poi andando a deviare in angolo una insidiosa punizione. Pure il secondo tempo è cominciato all’insegna di Forte, con Chiricò che, a tu per tu, si è fatto letteralmente ipnotizzare da lui e si è mangiato un gol quasi fatto. Ripresa molto intensa e combattuta, con l’Avellino alla ricerca del pareggio e il Padova a stringere i denti fino alla fine nella gestione del prezioso vantaggio. E’ il Padova, dunque, a staccare il biglietto per la doppia finale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News