Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Daspo per essere venuto a salutare le Fere, i legali di ‘Bocia’ pronti a ricorrere

Si va in appello, per impugnare i provvedimenti nei confronti del tifoso bergamasco Galimberti, a Terni il giorno di Ternana-Bari.

Sei mesi di reclusione con pena sospesa, più un daspo di 8 anni. Provvedimenti a carico di Claudio galimbnerti, detto “Bocia“, supertifoso dell’Atalanta, per aver violato un precedente provvedimento di daspo ed essere venuto a Terni (dove è stato arrestato) in occasione di Ternana-Bari per partecipare al corteo di saluto al pullman delle Fere diretto al Liberati. Ma ora, i suoi legali sono pronti a dare battaglia e annunciano ricorsi in appello.

LEGGI LA NOTIZIA SU WWW.CALCIOATALANTA.IT

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
paul
paul
16 giorni fa

Bocia libero

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario