Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Anticipo del girone delle Fere: Roselli ferma l’Avellino

La Vibonese vince 2-0 e arresta la corsa degli irpini, che però sono ancora saldamente secondi in classifica.

Caduta dell’Avellino, nell’anticipo della 36′ giornata di campionato, terzultima della stagione regolare del girone C della serie C, quello dove milita la Ternana. A imporre la sconfitta per 2-0 alla squadra irpina, ci ha pensato la Vibonese del tecnico Giorgio Roselli (umbro), che ha preso tre punti importanti in chiave salvezza. La sconfitta, invece, toglie all’Avellino la speranza di chiudere aritmeticamente i conti per il secondo posto, anche se le speranze del Bari di tornare a insidiare la piazza d’onore sono flebili.

LA BEFFA NEL RECUPERO. Nella gara di Vibo, la squadra di casa allenata da Roselli (nella foto in evidenza) si è imposta 2-0 grazie a un gol per tempo. Nella prima frazione, rete del vantaggio siglata da Pugliese. Nella ripresa, dopo che il portiere dell’Avellino Forte aveva pure parato un rigore ai locali, ecco il raddoppio, trovato all’ultimo tuffo da Tumbarello, in gol proprio agli sgoccioli del recupero. Un raddoppio arrivato a chiudere una partita, nonostante i tanti tentativi degli irpini di raddrizzare il punteggio della gara.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il diesse parla al quotidiano Repubblica: "Raimondo? Più forte di Petagna"....
Prima seduta per il portiere ex Real Madrid, ma lavora a parte....
Rossoverdi al lavoro all'antistadio Taddei, in preparazione della gara col Lecco....
Calcio Fere