Resta in contatto

News

Bandecchi al Messaggero: “Ternana, resto altri tre anni”

Il presidente annuncia l’intenzione di restare ancora al timone delle Fere, ma bacchetta la politica: “Si fatica ad avere una visione”.

Mentre attende di ricevere ufficialmente e con una cerimonia la cittadinanza ternana onoraria, il presidente Stefano Bandecchi fa sapere che resterà ancora alla guida della Ternana. Per almeno tre anni. Lo fa, dichiarandolo al quotidiano Il Messaggero, sulle pagine sportive regionali umbre. Il numero uno rossoverde rilancia il suo impegno per la squadra, ma anche per l’associazione Terni col cuore, preannunciando “nuovi progetti“. Sulla clinica, bacchetta la politica umbra: “Se non me la fanno fare, risparmio. Ma mi pare che si fatichi ad avere una visione“.

STADIO E CLINICA. Sulle colonne del Messaggero, Bandecchi dice ai ternani che lo dovranno “sopportare altri tre anni“. Dice pure, però, che la fase di riflessione che aveva avviato sul futuro è ancora in corso, ma legata non tanto alla permanenza quanto al tipo di progetto sportivo sul quale lavorare. Anche la clinica, secondo quello che dice, non è più condizione indispensabile per rimanere, anche se lo è nella realizzazione di un nuovo stadio. E’ soddisfatto della cittadinanza onoraria che gli viene riconosciuta, “ma spero che non sia solo per quello che ho fatto con la Ternana“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News