Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fere, a volte ritornano… in panchina: novità per Cavese e Viterbese

La prossima rivale dei rossoverdi si presenterà col tecnico milanese: esonerato Campilongo. Novità anche sul fronte del team laziale, torna una vecchia conoscenza

Giri di valzer in panchina, ad un mese dalla fine. La Cavese arriverà mercoledì al Liberati con un nuovo tecnico. Nuovo, si fa per dire: torna infatti sulla panchina blufoncè Vincenzo Maiuri. Dopo la sconfitta contro la Virtus Francavilla (la nona consecutiva). La società campana ha deciso di esonerare l’allenatore Salvatore Campilongo e cambiano anche i quadri dirigenziali.

Sono stati rimossi dai loro incarichi anche il direttore sportivo Francesco Lamazza e il responsabile dell’area tecnica Antonio Schetter. Maiuri era  era già stato chiamato alla dodicesima giornata per sostituire Giacomo Modica che si era dimesso.

Clamoroso cambio anche in casa Viterbese dove con la squadra già salva, il presidente Marco Arturo Romano ha esonerato il tecnico Roberto Taurino richiamando Agenore Maurizi che era stato rimpiazzato proprio da Taurino stesso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Baldini ( ha un caratteraccio, ma grande stratega e trascinatore , cose che mancano alla ternana)"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News