Resta in contatto

News

Non solo Fere – Baldini è il nuovo allenatore del Catania

L’ex difensore del Napoli in serie A torna in pista dopo la fugace esperienza alla guida del Trapani: prende il posto di Giuseppe Raffaele

Francesco Baldini è il nuovo allenatore del Catania. Prende il posto di Giuseppe Raffaele, esonerato nei giorni scorsi. Massese, classe 1974, ha alle spalle una importante carriera da calciatore: ex difensore, ha giocato in serie A col Napoli e la Juventus ed in serie B con Lucchese, Napoli, Reggina e Genoa, prima di scendere in C1 col Perugia e chiudere la carriera con Lugano, San Marino e Juvenes Dogana

Da tecnico, ha guidato le formazioni Allievi Nazionali e Primavera del Bologna, nel 2015 ha condotto il Sestri Levante alla vittoria dei playoff di Serie D. Nelle stagioni successive, il debutto in Lega Pro con la Lucchese e un’altra affermazione nei playoff di Serie D, con l’Imolese. Nel 2017/18, la Roma Under 17 guidata da Francesco Baldini si laurea Campione d’Italia e vince la Supercoppa di categoria.  In seguito, le esperienze con la squadra Primavera della Juventus, nel 2018/19, e con il Trapani in B nella prima parte della stagione 2019/20.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News