Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, senti Palumbo: “A Catanzaro è mancato agonismo, guardiamo avanti”

Il centrocampista rossoverde, ospite a Ternana Time, torna sul match del Ceravolo ma non fa drammi: “Sconfitta già assorbita, l’imbattibilità non era un peso”

Dopo la prima sconfitta subita dalla Ternana sabato scorso a Catanzaro, complice anche il rinvio della gara contro la Cavese, questa diventa la settimane delle riflessioni. A parlare del match del ‘Ceravolo’ e di molto altro ai microfoni di ‘Ternana Time‘ è stato Antonio Palumbo.

Abbiamo già assorbito la sconfitta, ormai è passata. La pressione l’abbiamo sempre avuta anche quando arrivavano le vittorie, sappiamo che questa partita deve insegnarci qualcosa, ma sicuramente non ci piangiamo addosso. Siamo già determinati a vincere la prossima. Al ‘Ceravolo’ ci è mancato l’agonismo e un pizzico di qualità. Loro ne avevano di più, ma non è ci abbiano schiacciato”.

Alla domanda se la prolungata imbattibilità abbia avuto un peso, Palumbo risponde: “Assolutamente no. Anzi ci spingeva ad andare oltre per non perdere questo primato. Ora dobbiamo restare concentrati. Fa parte della normalità del calcio perdere. Ma quanto accaduto a Catanzaro non deve toglierci niente anzi deve darci maggiore forza per vincere tutte le altre. Nel Girone di ritorno è più difficile per noi giocare, perché ci conoscono. Dobbiamo trovare altri modi per vincere le partite“.

Il centrocampista napoletano, infine, ha affrontato il tema del suo futuro: Rimanere alla Ternana? Non dipende solo da me, anzi. Se ci fosse l’opportunità sarei contentissimo. Sono tornato quest’anno senza farmi alcun problema. Per me stare a Terni è come stare a casa. Abbiamo una società che ci invidiano tutti. Se arriva il diritto di riscatto da parte della Ternana sono più che contento”.

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Baldini ( ha un caratteraccio, ma grande stratega e trascinatore , cose che mancano alla ternana)"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News