Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana-Paganese, Lucarelli controcorrente: “Sono arrabbiato, è mancata intensità” (VIDEO)

Il tecnico rossoverde parla dopo la vittoria contro gli azzurrostellati e non lesina critiche ai suoi: “Contento solo per il risultato, dovrò riflettere in vista di Palermo”

Ennesima vittoria per la Ternana in campionato (la sedicesima), che batte 3-1 la Paganese e allunga a +11 in classifica sul Bari. Dopo la gara, il tecnico rossoverde Cristiano Lucarelli ha parlato in conferenza stampa e, nonostante le tante note positive, ha molto da lamentarsi con la sua squadra.

Sono arrabbiato per la prestazione. Se non giochiamo con la giusta intensità si fa fatica, abbiamo passeggiato per il campo. Anche nei calci piazzati siamo stati disattenti. Non è piaciuto l’atteggiamento, sappiamo che siamo una squadra di talento che possiamo comunque fare male all’avversario, ma ho avuto la sensazione che camminavamo in campo. Non so cosa sia successo, c’è poco tempo in vista di Palermo, gioca chi corre di più e chi non mette in difficoltà la squadra. Palumbo è stato sostituito perché non stava giocando all’altezza delle sue possibilità. Da Viterbo a oggi c’è stato un calo

“Mercoledì ne cambio 8. I cambi sono stati fatti con gente che rientrava ma che è stata sempre titolare. Parole solo di facciata? No, le penso veramente, se giochiamo così anche a Palermo sarà dura. Paradossalmente mi è piaciuto solo l’ultimo quarto d’ora quando sono entrati giocatori che non giocavano da tempo, li ho visti con voglia. Sono giocatori su cui noi contiamo, le gerarchie si azzerano dopo questa partita. La sconfitta del Bari? Se perdiamo a Palermo siamo punto a capo. Dovrò fare le mie valutazioni”

“In casa è stata la peggior prestazione dell’anno, anche se potevamo fare altri gol. Ma se non hai la bava alla bocca tieni sempre il risultato aperto. Oggi la Paganese, che è una squadra in difficoltà, non ci ha castigato sui nostri errori, ma ripeterli contro squadre come Bari, Palermo, Teramo, Catania, ti puniscono. Quando vedo 3 colpi di tacco nel giro di poco tempo, marcature saltate sui calci d’angolo e giocatori sempre a rischio espulsione, mi arrabbio”

“Non è che abbiamo giocato male, abbiamo calciato tantissimo in porta se andiamo a vedere i dati, ma eravamo con la testa da un’altra parte. Con certi errori si può rischiare di perdere tutto il lavoro fatto finora. Siamo una squadra forte e anche nella peggior partita riusciamo a creare occasioni da gol, ma le cose vanno fatte sempre con la bava alla bocca e il sangue agli occhi. Oggi abbiamo trovato una squadra in difficoltà di classifica, ma in uno scontro diretto avremmo fatto fatica a vincere. Gli 11 punti di vantaggio? Non sono tranquillo, preferivo stare a 5-6 punti. Nel 1994 il Pontedera ha vinto 2-1 in amichevole a Coverciano contro la Nazionale di Arrigo Sacchi, quando mentalmente non ci sei le differenze tecniche si annullano, ci sono tanti esempi come questo di squadre molto più forti che hanno perso per non essere concentrate”

“Testa fuori dal carro armato? Spero che i miei giocatori mercoledì mi smentiranno e dovrò chiedergli scusa. Io devo guardare la prestazione oltre al risultato. E’ chiaro che sono contento per la vittoria e preferisco vincere giocando meno bene che non vincere, ma poi se non vedo intensità si prendono le musate, e io ne ho prese tante in vita mia”

 

 

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Fa bene il mister a tenerli sul pezzo , però ci può stare un minimo di calo. Parliamo sempre di ragazzi poco più. Secondo me febbraio sarà il mese della verità. Le notti insonni lasciamole a quelli del Bari. Forza Fere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

ad essere cosi svagati e vincere sempre 3-1 ci metto la firma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma non credo che tutte le partite si fanno a mille oggi avversario scarso quindi ti adegui alla situazione x me va più che bene così ora vediamo che succede mercoledì a Palermo squadra molto diversa dalla Paganese forza fere comunque❤?❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Adesso mettiamo in discussione Palumbo! Fate fare a Lucarelli,sa lui quello che serve. Limitiamoci ad andare a vedere questi ragazzi,un giorno che riapriranno gli stadi,che se lo meritano dal primo all’ultimo! I ds ed allenatori che capiscono tutto,fateli fare ai tifosi del bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Metti fuori Palumbo sono 6/7 partite che non vá e quando non è stato schierato dall’inizio la differenza (in meglio) si è notata !!! Rallenta troppo la manovra è lezioso !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Giustissimo bisogna giocare ogni partita come fosse una finale non montiamoci la testa possiamo fare una grandissima cosa forza fere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Caro Lucarelli, hai proprio ragione, oggi pure a me la squadra mi è sembrata leggermente in vacanza, specialmente la difesa, se pensiamo che loro hanno 40 punti meno di noi, abbiamo sofferto più del dovuto, non abbassiamo la guardia sino alla certezza della serie b , i campionati si vincono con.la forza e l umiltà, forza fere e un 10 a Lucarelli allenatore preparato e serio

Articoli correlati

Fischietto esperto per la sfida salvezza al Liberati, diresse anche un derby col Perugia....
Squadra al lavoro all'antistadio Taddei, la situazione nel report ufficiale....
L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...

Altre notizie

Calcio Fere