Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’Avellino attende la Ternana con diversi assenti, Tito: “Ce la giocheremo”

Le ultime in casa biancoverde, dove la squadra ritrova il tecnico Braglia che però deve fare a meno ancora di diversi altri giocatori fra infortuni e casi di Coronavirus

Piero Braglia, tecnico dell’Avellino non ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Avellino-Ternana. Al suo posto il difensore Fabio Tito. Il giocatore irpino sottolinea l’importanza del match per i biancoverdi, primo di un trittico che li vedrà sfidare in sequenza anche Monopoli e Bari:

L’attesa è grande, siamo consapevoli che senza la giusta concentrazione faremo brutta figura e non ce lo possiamo permettere, perché siamo l’Avellino. Domani loro non avranno Mammarella, che ha fatto una grande carriera, anche se hanno una rosa incredibile. Noi andremo in campo con umiltà, testa bassa e pedalare. La Ternana ha sicuramente dei punti deboli, li stiamo studiando, possono concederci qualcosa e noi dovremo essere pronti a punirli. Arriveranno qui con qualche assenza, ma questa cosa non deve farci stare tranquilli.  Soprattutto in fase difensiva dovremo prestare attenzione, sono imbattuti e non è solo un calciatore da tenere sotto controllo, ma tutta la rosa è valida e chi scende in campo sa cosa deve fare. Ringrazio Lucarelli per le belle parole su di noi: è un allenatore molto preparato, ha molto rispetto e la sua carriera parla per lui”

LE ULTIME. Tornerà in panchina Braglia, negativizzato dal Covid, ma il tecnico dovrà fare a meno ancora di diversi elementi. Laezza ha il crociato rotto da inizio stagione e quindi non sarà della partita, così come non ci saranno il centrocampista Andrea Errico ed il compagno di reparto Andrea De Francesco, che dopo Francavilla ha riportato uno  stiramento al flessore della coscia destra. Torna in gruppo il portiere Francesco Forte, ma quasi certamente è destinato alla panchina perchè dopo l’infortunio non è ancora al massimo.

Braglia dovrebbe giocare con un modulo speculare a quello rossoverde, con due soli cambi nell’undici base rispetto alla gara col Bisceglie, vale a dire l’inserimento di Alberto Dossena in difesa al posto di Rocchi. n porta vista la nuova positività del portiere Pane giocherà Leoni L’ex Riccardo Maniero sarà l’unica punta.

LA PROBABILE FORMAZIONE Fra i pali quindi Leoni; davanti a lui giocheranno Ciancio, Miceli, Silvestri e Dossena; i due mediani saranno D’Angelo e Aloi, con il tridente composto da Adamo, Fella e Tito; con Maniero unica punta.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Fischietto esperto per la sfida salvezza al Liberati, diresse anche un derby col Perugia....
Squadra al lavoro all'antistadio Taddei, la situazione nel report ufficiale....
L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...

Altre notizie

Calcio Fere