Resta in contatto

News

Nel girone della Ternana, ecco il recupero che non si recupera

Una gara già rinviata per dare modo a una delle due squadre di espletare le pratiche del reintegro, ora salta di nuovo per colpa del covid.

Avellino-Bisceglie sembra il matrimonio tra Renzo e Lucia: non s’ha da fare. Spostata già una volta per un motivo, anche il recupero fissato per mercoledì 18 novembre subisce un rinvio, per un altro motivo. La gara è valevole per la terza giornata del campionato di serie C girone C. Dopo un primo rinvio per permettere al Bisceglie di espletare tutte le pratiche per il reintegro in serie C, adesso è il covid a costringere la stessa società pugliese a far rinviare di nuovo tutto.

IL NUOVO RINVIO. Il Bisceglie, che insieme al Foggia era subentrato dalla quarta giornata di campionato, doveva recuperare la partita con l’Avellino, vale a dire una delle tre partite delle prime tre giornate spostate ad altra data. Era stato individuato il 18 novembre per farla giocare. Ma il Bisceglie, che in questi giorni ha rivelato la situazione di difficoltà per via delle positività al covid dei suoi calciatori fino ad auspicare persino lo stop al campionato, ha chiesto e ottenuto dalla Lega Pro un ulteriore spostamento della partita contro gli iripni. E così, Avellino-Biceglie è spostata a nuova data da destinarsi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News