Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Bergamelli, Argento e Niosi fuori lista, Lucarelli: “Dispiace, so cosa si prova”

In tre, sacrificati dalla nuova regola della Lega. L’allenatore: “Scelte. Successe anche a me, quando fui escluso dalla Champions a Napoli”.

Le liste bloccate a 24 calciatori, più uno solo tra i 2001 contrattualizzati. La nuova regola della Lega Pro tanto contestata e discussa (prima erano 22, poi portati a 24 dopo la mediazione con l’Assocalciatori), adesso impone alla Ternana queste scelte. Dopo il calciomercato, il gruppo è rimasto in eccesso. Dunque, si è dovuto per forza tagliare. Oltre a Giuseppe Argento e Gioacchino Niosi, ne ha fatto le spese anche Dario Bergamelli. Sono questi tre,  i rossoverdi messi fuori lista.

LA LOGICA DI UNA SCELTA. Si parla, per i tre fuori lista, di un’imminente risoluzione del contratto con la Ternana. L’allenatore Cristiano Lucarelli, di questo non sa nulla. Esprime, però, la sua solidarietà ai tre calciatori. Una solidarietà da ex calciatore: “Sinceramente, se risolveranno il contratto o no, non lo so. In questi giorni, che la cosa è ‘fresca’, sull’emozionalità si pensano o si dicono delle cose, mentre poi se ne fanno altre. Umanamente, mi è dispiaciuto. Ci sono passato anche io, da calciatore. Come quando a Napoli venni escluso dalla lista per la Champions League. Sono cose che purtroppo accadono, quando si è tanti. Si pensa sempre che a noi  non capiti, invece le scelte vanno fatte con logica“.

“BERGAMELLI? l’HO SEMPRE AMMIRATO, MA…”. La stessa logica che ha portato, ad esempio, ad escludere un difensore esperto come Bergamelli. Di lui, Lucarelli dice: “Noi, avevamo tre giocatori in scadenza, vale a dire Suagher, Russo e lui. Suagher ha giocato sempre fino ad ora e risultava difficile metterlo fuori. Lo stesso per Russo, perché può garantirci anche un’alternativa per il ruolo di terzino destro dove abbiamo solo Laverone. Quando sono arrivato a Terni, ho detto che a me Bergamelli sarebbe sempre piaciuto averlo in squadra. Lo ho sempre ammirato e l’ho anche cercato, in passato. Ma purtroppo, si sono verificate delle condizioni che ci hanno imposto una scelta. La più logica, ci è parsa questa. Senza togliere nulla nè a lui e nè agli altri due ragazzi fuori lista”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Sarebbe meglio richiamare Cristiano Lucarelli"

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti