Resta in contatto

News

La Ternana, insieme al Foggia, ritroverà il Bisceglie

Il Consiglio federale ammette le due squadre nel campionato di serie C, al posto di Bitonto e Picerno. Ma ora si crea un altro pardosso…

La serie C 2020-2021 avrà in più il Foggia e il Bisceglie. Così ha deciso il Consiglio federale nella riunione del 15 settembre. Si è provveduto ad ammettere queste due società nel campionato di Lega Pro dopo le esclusioni di Picerno e Bitonto in seguito alle due sentenze che riconoscono alle due società l’illecito sportivo in occasione di uno scontro diretto avvenuto nel campionato di serie D 2018-2019. Foggia e Bisceglie saranno quasi sicuramente avversarie della Ternana.

CLASSIFICA RISCRITTA. Mentre il nome del Foggia era ormai sicuro in quanto diventa automaticamente la squadra vincitrice del girone di serie D dopo la penalizzazione del Bitonto, per rimpiazzare il Picerno c’era una vera e propria bagarre. C’era la Pianese che chiedeva la quarta riammissione, c’era il Rende che chiedeva di essere riammesso in C essendo stato la squadra sconfitta dal Picerno ai playout, c’era pure il Campobasso che sperava in un ripescaggio. Ma alla fine, l’ha spuntata il Bisceglie. Semplicemente, è stata riletta la classifica della serie C girone C della scorsa stagione, il campionato della Ternana, con lo spostamento all’ultimo posto proprio del Picerno, il quale è risultato retrocesso. In virtù di questa riscrittura, il Bisceglie risale al quartultimo posto e, dunque, risulta salvo.

IL MISTERO BUFFO DEI TEMPI. Dopo la decisione legata all’esclusione di Picerno e Bitonto dalla serie B , rimpiazzate da Foggia e Bisceglie, viene però a crearsi una situazione paradossale, quasi grottesca: Il Consiglio federale, infatti, sostiene nel proprio comunicato che “Alle due società sono stati dati 10 giorni per finalizzare le procedure di ammissione, che saranno poi prese in esame dalla Covisoc e dalla Commissione criteri infrastrutturali sportivi-organizzativi“. Dunque, facciamo i conti: hanno tempo fino al 25 settembre (10 giorni) per presentare l’iscrizione, dopodiché la Covisoc e la Commissione dei criteri infrastrutturali, presumibilmente dopo qualche giorno, prenderanno in esame le domande stesse, prima di accettarle ufficialmente. Ma… il 27 settembre, non dovrebbe cominciare il campionato? E i gironi, quando si fanno? E i calendari, quando si compilano?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News