Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ternana, Furlan e quell’opportunità che manca da tre anni

L’ex barese è alla quarta stagione a Terni ed è pronto ad una nuova avventura dopo un campionato  in chiaroscuro e complesso

Fra i più entusiasti per l’avvio della nuova stagione c’è senz’altro Federico Furlan. L’esterno ex Bari è alla terza stagione consecutiva in rossoverde, la quarta complessiva, ma viene da una annata difficile, nella quale ha giocato poco, in parte condizionato dalle scelte dell’ex allenatore Gallo.

Con Lucarelli le cose potrebbero cambiare per lui, anche perchè in conferenza stampa, l’allenatore livornese aveva descritto bene il suo gioco, parlando di 4-2-3-1, andare a prendere alti gli avversari, strappare in velocità. Caratteristiche che sembrano calzare perfettamente con Furlan: “Sono contento di questo – dice l’esterno – perchè sono tre anni che non faccio il mio ruolo e quindi ho tanta voglia di rivalsa, non vedevo l’ora di iniziare”.

Il riferimento è all’utilizzo che ne ha fatto Gallo, il quale spesso lo ha trasformato in trequartista o lo ha schierato in un tridente avanzato: “Abbiamo parlato col tecnico – spiega – l’approccio è stato buono, ci ha detto che vuole una squadra con tanto entusiasmo e voglia di fare, che non molli sino alla fine”.

Di certo, le rose a 22 aumentano la concorrenza: “Quella c’è sempre stata – conclude Furlan – ma è chiaro che questa decisione penalizza le società che investono come la nostra. Ma siamo professionisti e sapremo adeguarci”.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti