Resta in contatto

RossoVerde - Il Personaggio

De Canio: “Ternana, ci ho messo passione ed ardore ma…”

L’ex allenatore delle Fere a Tuttomercatoweb parla della sua esperienza in Umbria ma anche di Genoa e Lecce, che ha allenato e si giocano la serie A

L’ex tecnico della Ternana, Gigi De Canio, è stato intervistato da Tuttomercatoweb in qualità di doppio ex di Genoa e Lecce, che si giocano la salvezza in serie A. Ma è stato inevitabile parlare anche della sua ultima esperienza in panchina:

Mi ero tuffato con grande passione e ardore nella vicenda Ternana, mi erano stati prospettati presupposti a lunga scadenza. Poi alle prime difficoltà, nonostante fossimo in una buona posizione di classifica non è andato bene. La media punti più alta della Ternana è ancora la mia. Ma non voglio fare polemica. Ora aspetto una nuova opportunità”, dice.

Sul duello a distanza in questione dice invece: “Il Lecce deve vincere, ma sa che potrebbe non bastare. Il Genoa ha il 51% di possibilità. Juric farà la sua partita, ma anche D’Aversa vuole finire bene: l’ho allenato e so che persona è, pure per il Lecce non sarà facile. Certamente mai avrei mai pensato che il Genoa cadesse nel trabocchetto della salvezza. Dal Lecce ovviamente mi aspettavo che avrebbe lottato per la salvezza, è nel suo dna e nella sua storia, ha fatto un bel campionato e mi sarebbe piaciuto che in qualche circostanza fosse stato meno bello e più pratico. Il Genoa ha fatto meno. Mi dispiace che una delle due farà la Serie B”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da RossoVerde - Il Personaggio