Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, al valzer delle panchine ballano gli ex

Società in cerca di tecnici, tecnici in cerca di società. Quattro mister con passato in rossoverde accendono il mercato.

Mentre la Ternana sta stringendo i tempi per arrivare alla firma di Cristiano Lucarelli, altre società sono alla ricerca di un loro leader in panchina. Come succede spesso, però, per alcune panchine vacanti girano gli stessi nomi, tra  tecnici al momento senza squadra. Tra loro, anche degli ex rossoverdi. Soprattutto per quattro di loro, la situazione è in evoluzione. Facciamo il punto.

GALLO CERCA PANCA. Si comincia con Fabio Gallo, il più fresco degli ex. Per lui, si era parlato di un possibile approdo a Siena, giocandosi il posto con Fabio Pecchia. Invece, radiomercato lo dà adesso più vicino al Catanzaro, che al Siena. Anche perché in Toscana è tornata a complicarsi la questione della cessione societaria. In Calabria, però, ha le concorrenze forti di Giuseppe Raffaele, Antonio Calabro e Silvio Baldini. Tra l’altro, i primi tre sono in ballo anche per altre panchine, a partire da quella del Catania. Al momento, però, riguardo a Gallo, solo delle ipotesi e nulla di più concreto. Il tecnico di Bollate, dopo l’addio alla Ternana, si sta guardando intorno.

REBUS LIVERANI. Futuro incerto per Fabio Liverani, tecnico attuale del Lecce. La sua squadra lotta per la salvezza in serie A. Dopo i miracoli della salvezza della Ternana nel 2017 e poi della doppia promozione del Lecce dalla serie C alla serie A, ne cerca un terzo. Tuttavia, a prescindere da tutto, l’allenatore romano è in scadenza di contratto e non c’è stata ancora alcuna decisione tra lui e la società per capire se continuare insieme o no. Si parla di un possibile addio alla socitò pugliese giallorossa, per andare ad allenare il Cagliari nella stagione 2020-2021.

DEL NERI POSSIBILE DT. E’ pronto a un clamoroso ritorno sulle scene Luigi Del Neri. Il tecnico di Aquileia, che manca da anni su una panchina nel calcio italiano, è pronto a ripartire da Brescia. Infatti, si fa proprio i suo nome per il futuro della socità lombarda. Del Neri, che allenò i rossoverdi alla fine degli anni Novanta portandoli dalla serie C2 alla serie B con un doppio salto, sta valutando un’offerta da parte del Brescia per fare il direttore tecnico, con Giorgio Perinetti come drettore sportivo e con Diego Lopez che resterebbe come allenatore della prima squadra.

POCHESCI, GELO CON FOGGIA? Infine, Sandro Pochesci. per lui, al momento… nulla. A dire la verità, per l’allenatore romano si era prospettata una possibilità forte di andare ad allenare il Foggia, società pronta a chiedere il ripescaggio in serie C. Si era parlato di contatti avvenuti tra lui e la dirigenza rossonera, anche in più di una ripresa. Poi, però, le notizie si sono congelate e non si è saputo più nulla. Per il Foggia, in questi giorni, stanno venendo fuori ipotesi di accordi con altri allenatori. Non si parla più di Pochesci. Sempre che non sia una pretattica.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Liverani for ever

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Io vedo tre allenatori… il quarto è solo un buffone!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Io prendevo liverani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Del neri mai meglio pochesci

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti