Resta in contatto

News

Stadi riaperti, una proposta che può interessare anche i tifosi delle Fere

Arriva dall’Ad della Triestina, Milanese. Riguarda la fruibilità degli spalti nel prossimo campionato. “Basterebbe pure un 30%”.

Riaprire parzialmente gli stadi all’inizio del nuovo campionato. Proposta che arriva dall’amministratore delegato della Triestina, parlando con il sito TuttoC. Mauro Milanese, infatti, auspica la possibilità di riaprire gli stadi ai tifosi, seppure in maniera limitata. E propone anche una percentuale, quella del 30% della capienza. Anche i tifosi della Ternana, su questo, sperano in un ritorno al Liberati a tifare per le Fere.

STADI: POSTI SICURI. Nella sua intervista a tutto tondo con TuttoC, Mauro Milanese dice così, rispondendo alla domanda sulla possibilità di rivedere il pubblico sugli spalti: “Speriamo che si possano aprire gli stadi al 30%, con meno sanificazioni e senza tamponi. Vedo assembramenti al mare, nelle discoteche, nei negozi. Non penso che lo stadio sia l’unico posto infettato d’Italia. Anzi, è uno dei più controllati: si potrebbero fare entrare i tifosi con la mascherina e occupando un posto sì e due no. Sarebbe giusto sia per i supporters che per le squadre, dal momento che potrebbero tornare a incassare al botteghino“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News