Resta in contatto

News

Bari-Ternana, Di Cesare: “Chiedo scusa a Ferrante”

Il capitano biancorosso, il cui intervento duro ha procurato l’infortunio dell’attaccante, a fine gara gli rivolge un pensiero. “I rossoverdi? Vi confesso che avevo paura”.

Il suo intervento duro ha causato l’uscita dal campo di Jonathan Alexis Ferrante. L’attaccante della Ternana si è procurato un infortunio. Tutto per un fallaccio di Valerio Di Cesare, difensore e capitano del Bari, che nel primo tempo lo ha falciato con un’entrata pericolosa. A fine partita, però, lo stesso difensore, in sala stampa, esrpime al suo avversario tutta la sua solidarietà. “Vorrei chiedergli scusa. Ho saputo che ha avuto un brutto infortunio. Mi dispiace tanto. Io sarei voluto entrare sulla palla e non mi sono nemmeno accorto di averlo preso. Infatti, ho anche protestato con l’arbitro. Mi dispiace tanto. Lui è un grande giocatore. Spero per lui che non sia nulla di grave“.

TERNANA, SQUADRA DA FAR PAURA. Sul valore della Ternana, Di Cesare dice: “Loro sono arrivati quinti in classifica, ma avevano le qualità anche per vincere il campionato. Una grandissima squadra. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficilissima. Dopo il loro pareggio, per noi è stato normale soffrire. Anche se loro erano rimasti in  dieci, la posta in palio er comunque altissima. Devo confessare una cosa, anche se ho 37 anni: prima della partita, avevo anche un po’ di paura, oltre che tensione. Non mi vergogno, a dirlo“.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Macellaro!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Le radiche da sotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Morì ammazzati tutti quanti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Cretinetto ….. faceva meglio a stare zitto, Che ci facciamo con le scuse !!! ❤️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Coccodrillo ringrazia il 12 giocatore del Bari l’arbitro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Le tue scuse tienile x te che Ferrante nn se ne fa nulla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Ipocrita e fallito voglio vedere se a 37 anni ti rinnovano il contratto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ma Paolo Tagliavento non fa nulla x questo scandalo??? Domando x diversi amici

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

MA CHE CHIEDI SCUSA HAI FATTO IL MACELLAIO COME TI HANNO CHIESTO QUINDI IL TUO LAVORO LO HAI ASSOLTO MA NON QUELLO DI CALCIATORE PERCHè BISOGNA SAPER GIOCARE A CALCIOù

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Con queste parole dimostri ancora meglio la tua…bassezza …come uomo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Arbitro scandaloso…… Fratelli di MORENO!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Di Cesare te auguro tt il peggio che ti possa capitare a te e tutto il Bari calcio. Vi augurontante Bare…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Pozzi guarda’ li pini dalle radiche!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Sei solo un criminale…..e nn un giocatore professionista !!!! Ci vediamo l’anno prossimo…..tanto restate in C anche voi !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Avete solo menato pezzi di ……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Basrardo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Ringrazia l’arbitro che schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Di Cesare le scuse le dovete dare a tutta la Ternana e ringraziate La Abitro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Sta zitto almeno!!! Altro che scuse!!! Vergogna!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Il problema è che ancora te fanno gioca
Macellaio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Se perdevano volevo vedere se chiedeva scuse….Vergogna e Ipocrisia….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Ma la colpa mica è la tua è del beccaccio che non ti ha espulso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Avete mai fatto il conto dei giocatori scocciati da Di cesare…???
Fate una ricerca, vi farete 2 risate…!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

hai fatto quello che ti è stato comandato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ma l’arbitro era in vacanza solo in Italia si vede ciò ringrazia l’apparato che gestisce il mondo dei pallonari

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News