Resta in contatto

Tifosi

La sciarpa del gemellaggio di Ternana e Atalanta in dono alla Prociv bergamasca

Iniziativa lanciata ad aprile in emergenza covid da tre tifosi, per raccogliere, attraverso la vendita, dei fondi da devolvere alle strutture sanitarie.

Ricordate la sciarpa che celebra il gemellaggio tra Ternana e Atalanta, messa in vendita in tempo di coronavirus per raccogliere fondi da mandare a sostegno dele strutture sanitarie di Terni e Bergamo? Una di questa sciarpe è stata donata alla Protezione civile della provincia di Bergamo, alla quale è stata consegnata. Alle comunità sportive di Terni e Bergamo, è arrivato il ringraziamento da parte di Gianfranco Gafforelli, presidente della provincia bergamasca, il quale ha sottolineato l’azione congiunta delle due tifoserie di Ternana e Atalanta, che hanno saputo “trasformare un gemellaggio calcistica in solidarietà concreta“.

DA UN’IDEA DI TRE TIFOSI. L’idea delle sciarpe era stata lanciata ad aprile da Luca Perotti, Christian Rossi e Roberto Vitali. Sono state messe in vendita per raccogliere dal ricavato fondi da devolvere a strutture sanitarie e associazioni che operano per fronteggiare l’emergenza da coronavirus. I soggetti destinatari sono quelli operanti a Terni e a Bergamo, ma anche quelli che operano a Perugia e a Brescia. Dunque, solidarietà anche al di là dele rivalità di stampo calcistico. Per acquistare le sciarpe, ci si può rivolgere all’indirizzo mail trxbg.maicosiuniti@gmail.com, o telefonare al numero 331/6520580.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Tifosi