Resta in contatto

News

Ternana, Bandecchi: “Adesso bisogna riflettere. Tutti” (VIDEO)

Le parole a caldo del presidente dopo il colloquio nello spogliatoio con la squadra e con l’allenatore. Nessun provvedimento drastico annunciato.

Un lungo colloquio con la squadra e con il tecnico Fabio Gallo, prima di ripartire per Roma. Il presidente Stefano Bandecchi è arrabbiatissimo dopo la sconfitta della Ternana con la Virtus Francavilla. Prima di avviarsi vero la sua auto, rilascia alcune dichiarazioni ai cronisti che lo avvicinano. Le riportiamo.

Queste le dichiarazioni di Bandecchi, che non annuncia alcun provvedimento drastico e invita tutti a riflettere bene. “Può succedere che una squadra di calcio ha un momento di nebbia. Però bisogna riflettere. Dobbiamo riflettere tutti e riflettere su tutto. Questi signori (si riferisce agli avversari, ndr), dal dodicesimo posto sono andati decimi, ci hanno battuto e ci hanno battuto bene, hanno fatto una bellissima partita e ci hanno messo sotto. Noi vogliamo vincere i playoff? Ecco, lì, abbiamo due risultati, vale a dire la vittoria e il pareggio. Se perdiamo, neanche i playoff vanno bene. Qui è bene che ognuno si assuma tutte le sue responsabilità. Compresa la squadra. Io ho proibito a mister Fabio Gallo di dire che i ragazzi non hanno responsabilità. In campo ci vanno loro, quindi che vuol dire che non hanno responsabilità? L’ho detto anche a loro. Si devono ritrovare. Ho chiesto loro se fosse succeso qualcosa nello spogliatoio e mi hanno detto di no. Siamo tutti tranquilli: Gallo fa l’allenatore, i ragazzi giocano e io domattina vado a lavorare, così pago pure gli stipendi“.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News