Resta in contatto

News

Ternana, Bandecchi ha incontrato Gallo e Leone a Roma

Il presidente pubblica il video su Instagram, scherza sui cognomi del tecnico e del direttore e accenna: “Qualcosa, abbiamo deciso”.

Il presidente Stefano Bandecchi ha incontrato a Roma l’allenatore della Ternana Fabio Gallo e il direttore sportivo Luca Leone. Lo rivela lo stesso numero uno rossoverde, sempre sul suo oramai seguitissimo profilo Instagram. Stavolta, il presidente pubblica un filmato nel quale si vedono anche il mister e il direttore. L’atmosfera sembrava essere di quelle serene e distese, in occasione di un incontro in cui si è parlato di Ternana e del futuro di questa stagione.

“GLI ANIMALI DEL GRUPPO”. Dice Bandecchi nel suo video: “Voglio che si veda che c’è Leone. E che c’è anche Gallo. Abbiamo riunito tutti gli animali del gruppo. Ci sono anche io e mi dispiace che non mi chiami Lupo. Stiamo qui, tutti insieme. Qualcosa avremo pure deciso, no?” Breve, ma eloquente, il video che il presidente della ternana Stefano Bandecchi ha pubblicato e che condividiamo nel link più in basso. E la curiosità dei tifosi, l’ha suscitata, eccome.

PROVARCI. Riguardo a ciò che è stato deciso, a quanto pare i tre hanno rilanciato la sfida di provare a vincere da qui alla fine tutte le partite di campionato. Il modo migliore, come il presidente ha spesso detto anche in altri suoi video, per provare ad aver ragione di questo campionato e recuperare i punti di distacco dalla Reggina. Dunque, bene che vada si vince il campionato, male che vada si prova a dare l’assalto alla serie B attraverso i playoff. Ma questo è il momento di provare il tutto per tutto.

A PROPOSITO DI LUPI... Come ha detto lui stesso, non si chiama Lupo e non può fare il tris di “animali” con i cognomi dei suoi interlocutori. Ma il post successivo, messo dal presidente Bandecchi, è questa foto che pubblichiamo sempre dal suo profilo Instagram. Non si chiama Lupo, ma condivide l’immagine di tre lupi. Tre, come lui, Gallo e Leone. Che si di buon auspicio?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News