Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, verso un tour de force

Ad anno nuovo si prospettano i due primi mesi da vivere in modo intenso, tra campionato e Coppa. Le partite ravvicinate saranno tante.

Lo sciopero della serie C indetto dal presidente della Lega Francesco Ghirelli avrà pure allungato la sosta di una settimana, ma la Ternana dovrà comunque ripartire a gennaio per un mese di fuoco. L’anno 2020 partirà, per i rossoverdi, con un autentico tour de force per un mese, se non un mese e mezzo, tra campionato e Coppa Italia di serie C. Si giocheranno 8 partite dal 12 gennaio al 16 febbraio, al netto di un possibile recupero di Ternana-Rieti, gara rinviata il 22 dicembre, proprio nel mese di febbraio.

A COTTIMO. Il 12 gennaio, il campionato della Ternana riprenderà a Potenza, in una trasferta di per sè difficile. Poi, per due turni ci sarà la settimana tipo, visto che il 19 gennaio arriverà al Liberati il Rende e il 26 gennaio si andrà a Monopoli. Tre giorni dopo quella trasferta, semifinale di andata di Coppa Italia contro il Catania, per poi tornare in campo domenica 2 febbraio con la Sicula Leonzio. Una settimana dopo ci sarà l’attesissima Reggina-Ternana, posticipata alla serata di lunedì 10, a due giorni teorici dalla semifinale di ritorno di Coppa che a sua volta precederà Ternana-Virtus Francavilla del 16 febbraio. E sempre nel secondo mese dell’anno, la Lega potrebbe anche “inventarsi” di far recuperare la giornata di domenica 22 dicembre. Ci sarà parecchio, da lavorare…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News