Resta in contatto

News

Cambio al timone per un’avversaria della Ternana

Piero Camilli

Nel girone C, in cui sono state da poco inserite le Fere, la Viterbese passa di mano da Camilli a Romano

Mentre la Ternana si allena nel ritiro di Cascia e attende di completare l’organico, una sua “nuova” avversaria sta attuando una rivoluzione societaria. Si tratta della Viterbese Castrense, il cui ormai ex presidente Piero Camilli ha ufficialmente ceduto il testimone a Marco Romano.

NUOVO PROGETTO. “Sono felicissimo di essere qui – ha affermato il neo patron nella conferenza di presentazione – ma chiedo alla piazza di avere pazienza: l’obiettivo è quello di costruire un progetto a lungo termine. Punteremo soprattutto a far crescere i giovani, a cui verranno aggiunti elementi di esperienza e qualità. Non abbiamo intenzione di svendere nessuno. Nonostante le molte richieste di altri club,non vogliamo cedere i nostri giocatori di proprierà migliori,  salvo offerte irrifiutabili”.

CAMBIO NOME. Romano ha annunciato che la società gialloblù potrebbe tornare alla vecchia denominazione: “Questa squadra rappresenta tutta la provincia e abbiamo già chiesto in Lega il cambio di denominazione da Viterbese Castrense a Viterbese

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News