Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, Iannarilli al CdU: “Impauriti dalla vittoria che non arrivava”

Il numero uno rossoverde ha parlato al Corriere dell’Umbria: “Vorrei restare anche dopo, qui mi trovo molto bene”. E analizza la stagione

Il portiere della Ternana, Antony Iannarilli è uno dei giocatori sui quali la società potrà ancora contare la prossima stagione, visto che il suo contratto è in scadenza nel giugno 2020. L’estremo difensore rossoverde ha parlato al Corriere dell’Umbria del futuro e del passato:

Vorrei restare anche dopo – spiega – ma ovviamente è presto per decidere. Certamente credo nel progetto della società quindi mi piacerebbe restare“. Poi parla di cosa è successo in questa stagione: “Con la città e i tifosi mi sono trovato bene. Per quanto riguarda i problemi che sono emersi nel corso della stagione, posso escludere che siano dipesi da  spaccature all’interno dello spogliatoio”.

ANSIA DA VITTORIA. E precisa: “La causa vera è che  non riuscendo a conquistare una vittoria per diversi mesi a partire da dicembre, eravamo entrati in un tunnel di paura che non riusciva a farci esprimere al nostro meglio.   Però devo dire che anche nelle difficoltà del momento, siamo riusciti a fare quadrato, dandoci una mano l’un l’altro ed alla fine abbiamo raggiunto la salvezza, sfiorando i playoff”.

LA SUA STAGIONE. Poi parla della sua stagione, del periodo di flessione che ha accusato ad un certo punto del campionato: “Non mi piace dare giudizi. Ho iniziato bene, poi ho avuto un calo fisiologico e sono incappato in alcune giornate storte, che mi hanno fatto stare male – conclude – Però io sono uno che non molla mai e ho lavorato duramente ogni giorno per dare il massimo apporto al gruppo”.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Magna pure tranquillo !!! nun te preoccupà !!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti