Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana C5 Femminile, pari mozzafiato grazie a Lucileia nella gara con Florentia

Al Paladivittorio si è giocata l’andata della sfida dei quarti contro le rivali di stagione piene di ex rossoverdi

TERNANA FEMMINILE-FUTSAL FLORENTIA 4-4 (p.t. 1-2)
TERNANA: Salinetti, Tampa, Bettioli, Vanessa, Luciléia, De Souza, Donati, Libera, Mercuri, Lorenzoni, Torelli, Trumino, Menichelli. Allenatore: Paca
FLORENTIA: Nicoletta, Marta, Renatinha, Manieri, Aramendia, Schmidt, Balleri, Fossi, Tanzi, Migliorini, Perelli, Mauro, Mannucci. Allenatore: Maurizio Colella
Arbitri: Giampietro Turano di Roma e Ivo Colangeli di Aprilia (crono: Alessandro Coppo Fongoli di Terni)
Marcatrici: 3′ e 27′ Marta (F) 20′ e 38′ Renatinha (F), 13′ e 40′ Luciléia, 36′ De Souza, 38′ Tampa (T)
Note: ammonita Vanessa
Ammonite: 25′ Vanessa (T)

Rimonta all’ultimo tuffo per la Ternana Femminile nell’andata dei quarti di finale playoff contro la Florentia: 4-4 al PalaDiVittorio. Le viola hanno buon gioco all’inizio, soprattutto su contropiede.  Proprio su uno di questi, dopo neanche due minuti, è Marta che approfitta e spiazza Salinetti. Le Ferelle si lanciano all’attacco e qui inizia il festival delle occasioni sbagliati e dei pali. Nonostante questo Lucileia fa uno pari con una giocata delle sue: stop finta di scaricare si gira e gol ad incrociare. 1-1 e sembra un preludio al sorpasso, così non sarà perché la partita ristagna con le Ferelle a cercare il vantaggio, ma poco precise sotto porta. A 1′ dalla fine un’altra seconda palla persa da il la a Renata per partire in contropiede e la numero nove non sbaglia. 

Ripresa identica alla prima. Renatinha porta le Ferelle sull’1-3. Dopo neanche quaranta secondi però si accende Tampa, sotto tono per buona parte della gara, e accorcia le distanze. Riparte la rincorsa delle Ferelle che a tre dalla fine sembra disperata infatti con il portiere di movimento è ancora Renatinha ad allungare a favore della viola sul 2-4. Portiere di movimento e palla perfetta di Lucileia che Amanda deve solo spingere in rete. È il 3-4 a poco meno. Finale convulso e alla fine il pareggio è di Lucileia. Martedì al PalaIsolotto si decide tutto.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Rossoverdi travolgenti, chiudono il match già nel primo tempo, lasciando spazio poi al parziale rientro...

La Ternana Futsal espugna il campo della formazione laziale sin qui imbattuta. Pellegrini: “Primo tempo...

Sotto gli occhi del nuovo delegato provinciale del Coni Moscatelli, i ragazzi di Pellegrini si...

Dal Network

Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Una pessima difesa concede tre gol e diversi contropiedi agli ospiti. Lund e Brunori non...
Il tecnico rosanero scoglierà le riserve solamente all'ultimo momento. Ballottaggi in difesa, a centrocampo e...
Calcio Fere