Resta in contatto

Approfondimenti

Iannarilli, la Ternana ritrova il suo numero Uno

Il portiere rossoverde è il migliore in campo in assoluto nel match disputato domenica al Liberati ed è tornato ai suoi livelli

Contro il Sudtirol la Ternana ha ottenuto un pareggio che non la soddisfa in pieno, soprattutto alla luce degli episodi arbitrali sfavorevoli. Se le Fere sono riuscite ad evitare la sconfitta è stato soprattutto per merito di Antony Iannarilli. Il portiere di Alatri non solo ha parato in bello stile il rigore del possibile 2-1 altoatesino, ma ha anche compiuto almeno altri tre interventi decisivi.

IANNA IS BACK. Quello del numero uno rossoverde è un gradito “ritorno”, non che se ne sia mai andato, ma nella parte centrale della stagione il suo rendimento è stato ben al di sotto degli standard a cui ci aveva abituato. L’ex portiere di Gubbio e Viterbese si era presentato benissimo a Terni, mostrando a tutti il suo valore nei primi mesi di campionato. Con l’inizio del calo dei risultati della squadra, anche le prestazioni di Iannarilli sono calate, tanto che nella sua breve gestione Calori gli aveva preferito in qualche occasione Gagno. Una volta ripreso il suo posto con Gallo “Ianna” è tornato ai suoi livelli e ieri ha di fatto salvato la Ternana da una probabile sconfitta.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ok, è stato bravo, comunque ha recuperato un punto de quei 7/8 (minimo) che c’ha fatto perde fino a mo.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti