Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana, nessuno… all’antistadio

Allenamento del sabato in palestra, per la squadra rossoverde. Al Taddei, solo i portieri e due dei calciatori che hanno lavorato a parte

Beh, proprio nessuno… no. Parafrasando così la celebre canzone di Elio e le Storie Tese dedicata ai mondiali di calcio del 1994, si può definire così l’allenamento del sabato mattina della Ternana. Chi aspettava i calciatori e il tecnico andare in campo e svolgere lì lavoro tattico, è rimasto deluso. Sul terreno dell’antistadio, solo i portieri (ma non Antony Iannarilli) con il preparatore, più Guido Marilungo e Federico Furlan che hanno lavorato in maniera differenziata. A seguirli, gli uomini dello staff di mister Fabio Gallo.

PRIMA LA CONDIZIONE. L’allenatore, sul terreno dell’antistadio, è spuntato in un secondo momento, quando per un po’ di tempo ha seguito il lavoro di chi si allenava lì, prima di tornare in palestra dove stava lavorando il resto della squadra. Oltre a Marilungo e a Furlan, ancora lavoro differenziato per Antonio Palumbo. Nelle prossime ore, si dovrebbe sapere qualcosa di più preciso sul problema fisico di Daniele Altobelli, per colpa del quale il calciatore era stato costretto il giorno prima a interrompere la seduta. L’allenamento mattutino si è svolto in palestra probabilmente per una precisa scelta dello staff di insistere sul piano della condizione fisica e della forma. Rifinitura di domenica, nel pomeriggio.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] una mattinata senza allenamento sul campo, portieri a parte, ad ‘intrattenere’ il gruppetto di tifosi accorsi sugli spalti a seguire i lavori della […]

Articoli correlati

Il commento del tecnico rossoverde in sala stampa dopo il pareggio del Liberati contro i...
Partita complicata per i rossoverdi che evitano la sconfitta solo grazie a tre parate super...
Gara scialba tra le due squadre, in campo brillano solo i due portieri....
Calcio Fere