Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Rimini-Ternana sospesa, Acori: “Molti giocatori col biglietto aereo per domani”

Nella conferenza stampa congiunta insieme al tecnico rossoverde, quello del Rimini conferma: “Impossibile giocare non si vedeva, difficile recuperare prima delle feste”

In una curiosa conferenza stampa congiunta insieme a De Canio, anche Leonardo Acori conferma che la decisione del direttore di gara di rinviare Rimini-Ternana era inevitabile: “Sinceramente mi auguravo di giocare – dice – ma soprattutto nella seconda verifica obiettivamente non si vedeva da porta a porta. E poi tutte quelle interruzioni non stavano facendo bene alla partita“.

Il tecnico del Rimini spiega: “Da parte nostra, ma anche da parte loro ci sono dei ragazzi che hanno già il biglietto aereo quindi purtroppo non è possibile giocare domani. Purtroppo non credo si potrà recuperare  prima della fine delle feste, c’è l’obbligo di far fermare i giocatori per nove giorni, come conferma anche Gigi, non possiamo fare neanche allenamento. Poi dopo si ricomincia, gennaio è anche il mese del mercato, secondo me troppo lungo, però è stato deciso così.Voglio fare gli auguri a tutti i tifosi per un buon 2019″.

E conclude con una battuta rivolta ai cronisti: “La prossima è la quinta volta che ci incontriamo, quest’anno...”

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L’allenatore rossoverde ha parlato in conferenza stampa al termine del match pareggiato a reti bianche...

L’allenatore della Ternana si presenta nella sala stampa dello stadio Luigi Razza per commentare il...

L’attaccante si è proposto ai microfoni di TeleTerni nel dopo partita del Memorial Mancini ed...

Dal Network

Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Una pessima difesa concede tre gol e diversi contropiedi agli ospiti. Lund e Brunori non...
Il tecnico rosanero scoglierà le riserve solamente all'ultimo momento. Ballottaggi in difesa, a centrocampo e...
Calcio Fere