Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, De Canio prova anche altri moduli

Esperimenti tattici per il tecnico rossoverde, in vista della trasferta di Bolzano. Si testano nuove soluzioni.

Tutto è in via sperimentale. Sono prove che, solitamente, il tecnico fa durante gli allenamenti. Ma al di là di questo, mister Luigi De Canio sta insistendo anche su altri sistemi di gioco, per la sua Ternana. Oltre al 4-3-1-2 e a quel 4-3-3 che ultimamente sta funzionando bene, ecco che spunta pure un 3-5-2. Si studiano varianti tattiche, per una Ternana sempre più duttile.

Lo spunto, potrebbe essere il modo per rendere compatibili e contemporanee le presenze in campo di Guido Marilungo e Daniele Vantaggiato. I due attaccanti, infatti, potrebbero anche ritrovarsi insieme in una coppia di terminali offensivi di un 3-5-2. Proprio questo modulo, è stato provato da De Canio e dalla squadra nell’allenamento pomeridiano. Hristov e Bergamelli insieme a Diakité in difesa, Fazio e Lopez più alti, mediana che resta a tre. Chissà che a Bolzano, contro il Sdtirol, non si veda qualche novità in campo. Novità che potrebbe manifestarsi anche a partita in corso.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere