Resta in contatto

Rubriche

Spigolature – Un dono speciale per il tecnico della Ternana De Canio

L’allenatore ha ricevuto da un tifoso un pacchetto in regalo. Conteneva una specialità gastronomica del territorio.

Un dono inaspettato. Un tifoso della Ternana, alla fine dell’allenamento di rifinitura, ha aspettato l’allenatore dei rossoverdi, Luigi De Canio, per regalargli un tartufo. “Questo lo ho preso io  per lei“, gli ha detto il tifoso, che ha approfittato anche della situazione per entrare con la sua auto nell’anello dello stadio. De Canio, sorridente, ha ringraziato. Il tifoso, mentre glielo consegnava, gli dava anche consigli su come conservarlo al meglio e su come cucinarlo. Un fuori programma inatteso, per il tecnico rossoverde, dopo una mattinata di lavoro con i suoi.

TARTUFO E PANETTONE. In sala stampa, c’è stato il modo di parlare con De Canio anche di questo dono ricevuto. “Assaggerò il tartufo – ha detto – e devo ringraziare questo signore che stamattina me lo ha portato. Un tartufo che ha preso lui. E domenica, dopo l’allenamento, ne approfitterò“. Poi, si è concesso una battuta, accompagnata da un sorriso, legata al fatto che mangerà il tartufo che gli è stato donato: “Spero, poi, di mangiare il panettone“. In che senso, mister? “Eh, nel senso che, così, speriamo di vivere tutti quanti il Natale più sereni e più contenti“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche