Resta in contatto

News

Ternana-Vicenza, torna una grande classica: prima volta in serie C

La sfida tra rossoverdi e biancorossi sarà un inedito nel campionato di terza divisione: ecco tutti i precedenti e le statistiche. Ma c’è anche una particolarità…

Ternana-Vicenza potrebbe essere tranquillamente definite come la partita tra “nobili decadute”. Le due formazioni, infatti, si affronteranno sabato prossimo al Liberati e per la prima volta lo faranno in Serie C. I veneti hanno gli stessi punti delle Fere (anche se con due gare disputate in più) e vorranno riscattare la sconfitta interna subito contro il Sudtirol. La squadra dell’ex Stefano Giacomelli è una delle candidate a dar fastidio alla compagine di De Canio fino alla fine e arriverà a Terni con la grinta di chi non ha nulla da perdere.

UNA CLASSICA. Quella tra Ternana e Vicenza è una grande classica del calcio italiano. Sono 31 in totale i precedenti, di cui uno nel primo turno di Coppa Italia del ’68-’69, quattro nelle due uniche due stagioni di Serie A dei rossoverdi ed il resto tutte in Serie B.

BIANCOROSSI IN VANTAGGIO. Le statistiche parlano a favore, se pur di poco, dei biancorossi. Sono 12 le vittorie del Vicenza, contro le 10 della Ternana, 9 invece i pareggi. Al Liberati, al contrario, i rossoverdi hanno spesso domato gli avversari: 6 vittorie, 6 pareggi e soltanto 4 sconfitte. L’ultimo precedente in casa risale al dicembre 2016, quando Giacomelli e compagni sconfissero la squadra di Benny Carbone 2-1 (a segno anche lo spoletino). Al ritorno al “Romeo Menti” però le Fere, con Liverani in panchina, passarano grazie al gol di Falletti ed ipotecarono una salvezza insperata, condannando i veneti alla retrocessione in C.

CAMBIO SOCIETARIO. Il Vicenza, fallito in estate, è stato acquistato dal patron dell’azienda di articoli di moda Diesel Renzo Rosso, il quale vi ha poi trasferito l’intero blocco del Bassano Virtus (altro club di sua proprietà). La nuova denominazione è ora Lanerossi Vicenza Virtus e prosegue di fatto la storica tradizione calcistica cittadina. La Ternana ha all’attivo anche un precedente con il Bassano: vittoria 2-0 al Liberati nel Primo turno di Coppa Italia nel 2015.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "fucking snapchatRiccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana"

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "http://www.dtt.marche.it/UserProfile/tabid/43/UserID/12824695/Default.aspxCiccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "tiền có hình con chuộtRoberto Clagluna, il"

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Sono troppo giovane per ricordare Viciani, per lo meno ai tempi della serie A. Ho vaghi ricordi dei suoi ritorni negli anni 80. La storia e i suoi..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "nadex robotMassimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News