Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, quando serve c’è la… Zona-Diakité

Ci ha pensato lui, a togliere le castagne dal fuoco alla squadra di De Canio contro la Fralpisalò. Non è la prima volta. C’è un precedenti simile.

E’ stato l’uomo della provvidenza. E non è la prima volta, che accade. Modibo Diakitè, nel corso di Ternana-Feralpisalò, ha salvato le Fere, a pochi minuti dalla fine della partita, dalla prima capitolazione in campionato ad opera della squadra di Domenico Toscano. Una rete di prepotenza, trovata di testa su cross di Lopez, grazie alla quale la Ternana è riuscita a salvare l’imbattibilità nel torneo e a prendere un punto a questo punto prezioso poiché insperato.

PROPRIO COME A CHIAVARI. Per il difensore franco-maliano, si tratta della sua seconda rete in assoluto con la maglia rossoverde. La prima, l’aveva trovata due stagioni fa, nell’anno della salvezza-miracolo targata Fabio Liverani. Andò in gol a Chiavari, sul campo della Virtus Entella. Anche allora, il difensore riuscì a pareggiare il gol segnato in precedenza da Mota Carvalho, per l’1-1 finale. In quel caso, segnò di piede e sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

IN CASO DI NECESSITA’, CHIAMATE LUI. Un’altra curiosità, riguarda il minuto di gioco. Lo stesso, sia per Entella-Ternana (era la giornata numero 36 di quel campionato di serie B) che per Ternana-Feralpisalò. Il 41′ minuto della ripresa, per la precisione. Si potrebbe, volendo, parlare di “zona Diakité“. Allora, a Chiavari, il punto risultò alla fine decisivo nel computo generale di quella salvezza che assunse quasi il sapore di un’impresa paragonabile a un campionato vinto. Nella partita di mercoledì sera, quanto varrà il punto lo si vedrà a fine stagione. Tra l’altro, per la cronaca, pochissimi minuti dopo Diakité si trovava ancora in area avversaria quando un pallone gli è passato a pochi centimetri. Con un movimento diverso, probabilmente, avrebbe potuto persino trovarsi la palla sul piede e scaraventarla ancora dentro. Ea quel punto, se fosse successo, probabilmente sarebbe davvero venuto giù tutto lo stadio.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere