Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Italia, Politano decide all’ultimo tuffo

Battuti gli Usa (1-0) grazie ad un gol nel recupero dell’interista nell’amichevole di Genk. Tante le occasioni sciupate dagli azzurri di Mancini, che finalmente riescono a trovare il gol quando ormai sembrava impossibile

Niente male, Italia. Gli azzurri, reduci dall’eliminazione dalla Nations League ad opera del Portogallo,  la spuntano all’ultimo minuto alla Luminus Arena di Genk, amichevole vinta 1-0 contro gli Stati Uniti. Tante le occasioni non sfruttate dalla squadra di Mancini nell’arco del match deciso ai titoli di coda da Politano, al primo gol nella nazionale maggiore.

E’ l’esterno interista, entrato in campo per Lasagna da una manciata di minuti nel finale di gara, a riportare il gol e il sorriso all’Italia. Esordio ufficiale per Sensi, Grifo e Kean, primo classe 2000 a trovare spazio in Nazionale. Successo prezioso per morale e ranking: la vittoria centrata in Belgio rappresenta infatti un ulteriore passo verso la rinascita del nostro calcio.

IL TABELLINO

Italia-Usa 1-0

Italia (4-3-3): Sirigu; De Sciglio, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella (76′ Gagliardini), Sensi, Verratti; Berardi (62′ Kean), Lasagna (87′ Politano), Chiesa (46′ Grifo). Ct: Mancini

Usa (3-5-2): Horvath; Carter-Vickers, Zimmerman, Long; Cannon (75′ Villafana), Delgado (62′ Trapp), Adams, Acosta (83′ Gall), Moore; Pulisic (83′ Lletget), Sargent (62′ Wood). Ct: Sarachan

Marcatore: 94′ Politano

Note- De Sciglio (I), Moore (U), Cannon (U), Acosta (U), Sensi (I)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News