Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana-Gubbio, via in ritardo: qualcuno ha rotto la rete…

Quasi dieci minuti di ritardo per un problema clamoroso, che comporta l’ingresso dell’addetto al campo

In un derby dalle poche emozioni come quello che si sta giocando fra Ternana e Gubbio,  una curiosità arriva in partenza. Con le squadre già schierate a centrocampo e l’arbitro pronto a fischiare il via della partita, il signor Amabile, su segnalazione del Gubbio, è costretto a ritardare il via.

Motivo: c’è da controllare un problema emerso nella rete della porta in corrispondenza della Curva San Martino. Sul campo arriva una scala e arriva Sergio Cordaro, responsabile del manto erboso rossoverde.  La sorpresa è che a rompere la rete è stato l’assistente il signor Lattanzi, nel momento in cui ha effettuato il controllo della stessa con la bandierina

Cordaro è costretto a salire sulla scala perchè il buco è nella parte alta, all’incrocio del palo di destra. Passano quasi dieci minuti prima che si possa cominciare, con il calcio d’avvio del Gubbio.

Un piccolo inconveniente, una scenetta curiosa che alleggerisce il clima. Tutto risolto comunque senza problemi: la partita può cominciare regolarmente, il primo tempo offrirà pochissime emozioni a parte il rigore della Ternana.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Prima seduta per il portiere ex Real Madrid, ma lavora a parte....
Su Instagram tanti commenti positivi per la prodezza del giocatore rossoverde che ha sbloccato il...
Rossoverdi al lavoro all'antistadio Taddei, in preparazione della gara col Lecco....
Calcio Fere