Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Il derby di serie C è rossoverde

Sfida con poche emozioni, tra Ternana e Gubbio. Locali dirompenti nel finale, piegando il Gubbio anche oltre misura.

Vince la Ternana. Si porta in cascina un bel 3-0 ai danni del Gubbio nel derby umbro del girone. Punizione eccessiva per la squadra di Alessanro Sandreani, ma che testimonia il livello di qualità di questa squadra rossoverde. Il successo la catapulta nelle zone alte della classifica. la vetta è vicinissima. E con tre partite ancora da recuperare.

IL RIGORE CHE SBLOCCA. Partita sostanzialmente non bella. Primo tempo con poche emozioni, ripresa che ne ha offerte ancora di meno. Tranne che negli ultimi 15-20 minuti, quando il ritmo si è alzato e la Ternana ha chiuso un discorso aperto nella prima frazione. Inizalmente, Gubbio più intraprendente, apparso più fresco al cospetto di una Ternana reduce dal recupro della seconda giornata a Fano. Ma dopo un paio di spunti pericolosi dei rossoblu, sono le Fere, a sbloccare il risultato. Lo fanno a ridosso della mezz’ora, con un calcio di rigore assegnato per un intervento di mano di Benedetti in area, nonostante le proteste degli eugubini.  A segnare, dal dischetto, è Marilungo. L’1-0 spezza l’inerzia, per lo meno nel risultato.

VANTAGGIATO DA’ IL COLPO DI GRAZIA. Ripresa ancora meno bella dei primi 45 minuti. Non succede praticamente nulla, fino agli ultimi venti muniti. La Ternana alza il ritmo quando entra in campo Vantaggiato, subentrato a Nicastro. L’ex livornese fa la differenza. Mette lo zampino in un paio di occasioni nelle quali la squadra rossoverde si fa pericolosa sfiorando il raddoppio. Raddopio che proprio il trentaquattrenne esperto attaccante trova. E’ bravo a raccogliere una respinta in uscita del portiere Marchegiani su cross, piazzando in ottima coordinazione un diagonale che va a infilarsi nella porta. Inutili un paio di tentativi di rezaione del Gubbio, anche asfortunati. All’89′ arriva il 3-0, grazie ad un tiro di Lopez da fuori area, un diagonale che vede la palla rimbalzare per terra davanti a Marchegiani, ingannandolo. E’ il 3-0 che fa felice la Ternana, regalandole il derby.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ternana-Lecco, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sulla sfida in programma sabato 24 febbraio...
Torna al Liberati la sfida contro i blucelesti dopo più di 17 anni, bilancio nettamente...
Le due squadre di nuovo di fronte al Barbera quasi un anno esatto dopo...
Calcio Fere