Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, Tagliavento: “Felice di essere a Terni, ultimamente ci sono accadute cose spiacevoli”

Paolo Tagliavento

L’ex arbitro ternano, oggi club manager rossoverde, parla a Radio Onda Libera: “Identità cittadina, viste cose non belle”

L’ex arbitro internazionale Paolo Tagliavento, oggi club manager della Ternana, è stato ospite stasera, con Bruno Giordano (ex attaccante di Lazio e Napoli e tecnico delle Fere nel 2011), della rubrica “Pezzi da 90” ideata e condotta da Massimo Boccucci sull’emittente umbra Radio Onda Libera.

ORGOGLIO CITTADINO. Tagliavento, rispondendo alla domanda su come si trovasse nel nuovo ruolo a Terni, afferma: “Collaboro a stretto contatto con il presidente e la proprietà. Ho girato il mondo come arbitro ternano e si completa questa mia identità potendo collaborare nel club della mia città”.

CAOS SERIE B. Sulla vicenda dei ripescaggi l’ex arbitro risponde: “Ci siamo per ora adeguati, la società porta avanti legittimamente le proprie istanze. Si potevano fare cose diverse. Io ho vissuto un calcio diverso da quanto è capitato negli ultimi tre mesi dove ho visto cose non bellissime. Si ricomincia a giocare”.

ARBITRI E FUTURO. Il club manager della Ternana, che vanta 20 anni di carriera ad altissimi livelli con il fischietto in bocca, elogia la classe arbitrale italiana: “I direttori di gara italiani sono i migliori? Sicuramento sono tra i migliori. Ne sono certo. Prova ne è la considerazione di cui godono i nostri arbitri ovunque. La categoria è già ad altissimi livelli”.
Su un possibile ritorno in Aia nel futuro afferma: “Nella vita non si sa mai, ma adesso c’è soltanto la Ternana. Con la testa e l’anima sto a Terni“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News