Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Un altro ex rossoverde riparte dal campionato di serie D

Arrivato a Terni l’estate dell’anno scorso, non è però mai riuscito a scendere in campo in campionato, finendo subito in prestito

Un anno a Terni senza mai giocare una partita ufficiale. Adesso Alessandro Di Paolantonio, centrocampista classe 1992, ha scelto di ripartire dell’Avellino, nobile decaduta che si è iscritta al campionato di serie D.

Arrivato alla Ternana l’anno scorso come uno dei pochi acquisti della proprietà non trasportati a Terni dal blocco della Unicusano Fondi, il giocatore abruzzese lasciò presto la formazione allora allenata da Sandro Pochesci, per accasarsi alla Viterbese Castrense, dove insieme all’attuale portiere della Ternana Iannarilli ha vissuto una stagione super, con la squadra ai playoff e mettendosi in grande evidenza. Ora si è svincolato ed ha accettato la proposta degli irpini

ALTRO EX Di Paolantonio, che torna in serie D dopo l’esperienza con il San Nicolò, seconda squadra della sua città natale, Teramo, nella stagione 2011-12,  troverà in biancoverde l’ex centrocampista della Primavera rossoverde ed irpino doc Francesco Buono,  ma la formazione allenata da Archimede Graziani annovera elementi di grande spessore, a cominciare da Gennaro Acampora, protagonista in B con Spezia e Perugia, Ferdinando Sforzini, che ha anche 18 presenze in serie A con Bari e Pescara, Santiago Morero, argentino ex Chievo in serie A, l’ex Primavera del Perugia Rocco Patrignani ed anche un reduce dall’Avellino di B, il camerunense Kelwin Matute.

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News