Resta in contatto

News

L’anticipo cadetto degli ex Ternana: patta tra Faletti e Litteri

I due attaccanti in campo nel match del venerdì sera tra Palermo e Venezia, non vanno a segno. Le loro squadre pareggiano.

Cesar Falletti (nella foto) e Gianluca Litteri. Due ex bomber delle Fere l’uno contro l’altro a Palermo nell’anticipo del venerdì sera della serie B. Le loro squadre pareggiano 1-1, ma il loro personale scontro finisce 0-0, visto che nessuno di loro due è andato a segno.

IN CAMPO ANCHE BRIGNOLI RISPOLI IN PANCHINA, CARBONE AL FIANCO DI ZENGA. Da una parte il Palermo di tre ex, dall’altra il Venezia nel quale a rappresentare la Ternana del passato c’era un solo calciatore ma c’era anche un componente dello staff tecnico. Un anticipo con un punto a testa, per le due squadre. Nella formazione rosanero di Roberto Stellone, prova positiva per Cesar Falletti, sebbene non abbia segnato. L’uruguaiano partiva dalla panchina, dove era seduto anche Andrea Rispoli, ed è subentrato nella ripresa a Fiordilino. Nel Palermo, prova positiva e senza patemi anche per Alberto Brignoli, costretto a incassare il gol di Segre. Per fortuna per lui, e per il Palermo, Struna ha pareggiato proprio al novantesimo. Nel Venezia, allenato da Walter Zenga e con Benny Carbone come vice, Gianluca Litteri è partito titolare, poi sostituito nel finale quando la sua squadra era ancora in vantaggio e il suo allenatore ha pensato di sostituirlo con il difensore Andelkovic. Anche lui non è andato a segno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Errata corrige, il gol del pareggio 1-1"
Advertisement

Altro da News