Resta in contatto

News

Europa League: Il Milan resta a terra, la Lazio decolla

Continua l’effetto-derby sui rossoneri di Gattuso, che cadono a San Siro sotto i colpi del Real Betis (2-1). I biancoazzurri espugnano Marsiglia con una grande prestazione (3-1) e i gol di Wallace, Ceicedo e Marusic

Dopo il derby il Milan non si rialza. Brutto primo tempo per la squadra di Gattuso che va in svantaggio al 30′ dopo il gol dell’ex Roma Sanabria. Il Betis Siviglia domina e va vicino al raddoppio che arriverà soltanto al 55′: fantastico sinistro dalla distanza di Lo Celso. Cutrone la riapre all’83’ ma è troppo tardi. Nel finale, i rossoneri chiedono un rigore per un fallo di Bartra su Castillejo, non concesso. Lo spagnolo viene poi espulso al 94′.

Vittoria importantissima invece della Lazio che vola a 6 punti nel girone, a +5 dal Marsiglia sconfitto a domicilio. Apre le marcature subito un colpo di testa di Wallace, poi dopo un’ora di gioco il raddoppio di Caicedo. Nel finale Payet riaccende le speranze dell’OM, ma Marusic chiude i giochi.

GRUPPO F:

Milan-Real Betis 1-2 30′ Sanabria (RB), 55′ Lo Celso (RB), 83′ Cutrone (M)

L’ALTRO RISULTATO:

F91 Dudelange-Olympiacos 0-2 66′ Torosidis, 81′ Jordanov

LA CLASSIFICA:

Betis Siviglia 7 punti, Milan 6, Olympiacos 4, Dudelange 0

GRUPPO H:

Olimpique Marsiglia-Lazio 1-3 10′ Wallace (L), 59′ Caicedo (L), 86′ Payet (M), 90′ Marusic (L)

L’ALTRO RISULTATO:

Eintracht Francoforte-Apollon Limassol 2-0 13′ Kostic, 32′ Haller

LA CLASSIFICA: 

Eintracht Francoforte 9 punti, Lazio 6, Ol. Marsiglia, Apollon Limassol 1

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News