Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tutti in riunione e la Ternana spera

Vertice nel pomeriggio del Consiglio della Figc, seguirà la mattinata con l’assemblea straordinaria della Lega B. Dopo la sospensiva del Tar, si decide il da farsi.

Un terremoto. Il Tar del Lazio, con la sospensiva che accoglie il ricorso della Ternana contro il blocco dei ripescaggi e la B a 19 squadre, nei palazzi si lavora alacremente per reagire e per comportarsi di conseguenza. La Ternana attende le decisioni e spera di ritrovarsi ripescata in serie B entro poche ore.

FIGC SUBITO A RAPPORTO. I primi a riunirsi, sono stati quelli della Figc. Subito dopo la diffusione del dispositivo di sospensiva del Tar del Lazio, il presidente neoeletto Gabriele Gravina (foto)  ha convocato in una riunione straordinaria e urgente i legali della Federcalcio stessa, proprio per affrontare la questione. Da decidere se muoversi secondo le indicazioni del Tar e procedere a riportare la serie B a 22 squadre a a ripescare tre società; oppure se lasciare tutto come è, ma con i rischi che ne conseguirebbero, legati ad ingenti risarcimenti economici che la Ternana e le atre ricorrenti potrebbero richiedere. Si attende una decisione da un momento all’altro.

BALATA CONVOCA LA SERIE B. La Lega di serie B convoca D’urgenza un’assemblea ordinaria. Il presidente Mario Balata chiama a rapporto tutte le società per prendere atto della situazione e vedere come muoversi. Attende, però, le decisioni del Consiglio federale, per poi prenderne atto e comportarsi di conseguenza. Il disegno della Lega stessa della B a 19 squadre, apparentemente compiuto con l’inizio del campionato, adesso torna di nuovo in forte discussione.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

In campo si potrebbe vedere lo stesso undici di partenza del Barbera....
Parlando a Firenzeviola,it il ds rossoverde illustra la stagione dei cinque calciatori di proprietà gigliata:...
Fuori Lucchesi per un problema fisico, ma tornano Favasuli e Zuberek....

Dal Network

Fuori Charpentier, c'è Sohm dopo la botta alla caviglia che lo ha costretto a saltare...
L'allenatore del Parma esalta il buon momento delle Fere: "Hanno tanti giovani forti e voglia...
Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Calcio Fere